Roberto Panigada

Roberto Panigada

Freelance, PricewaterhouseCoopers

Brugherio, Italia

Questa è l'anteprima del profilo di Roberto Panigada

Devenez membre pour voir son profil complet et vous aussi, donnez un coup de pouce à votre carrière

Il suo percorso

  • Oggi
    2017
    Aprile 2013

    Consulente/Formatore

    1000 - 4999 dipendenti

    Ho progettato ed erogato interventi formativi sui seguenti clienti:
    - AON Italia srl: Sales Brokerage Academy, progetto formativo di selezione ed inserimento di Junior Biz per rinforzare la rete commerciale.
    - Helvetia Assicurazioni: workshop strategico/operativo con direzione commerciale e Top 15 Agenzie, finalizzato a identificare e implementare fattibili strategie commerciali nel prossimo triennio.
    - Generali Italia: Percorso formativo per nuova figura professionale “Recruiter per crescita Linee Esterne”, metodologie, tecniche e strumenti per la Selezione Efficace di Professionalizzati della Concorrenza.
    - UnipolSai: Corso di formazione per Agenti, per Reclutamento e Selezione di Personale di Agenzia.
    - Cattolica Assicurazioni: Corso di formazione sul Front Office di Agenzia, per il cliente Potenziare la Relazione con la clientela per sviluppare le vendite di prodotti da banco TCM e Infortuni.
    Corso per Agenti e Sub Agenti: Programmare lo sviluppo di Agenzia nel rispetto delle normative IVASS in materia di comunicazione trasparente.
    Corso per collaboratori esterni di Agenzia: Pianificare l’attività commerciale valorizzando il CRM aziendale come strumento informativo e di supporto organizzativo.
    - Banca Intesa: corso di comunicazione telefonica con il Cliente per fissare incontro commerciale in Filiale.
  • Oggi
    Marzo 2013
    Marzo 2012

    Assessor

    +5000 dipendenti

    Addetto all’Assessment individuale e di gruppo per la diagnosi e lo sviluppo delle competenze.
  • Oggi
    Dicembre 2012
    Giugno 2009

    Consulente / Formatore

    Campoverde

    Formatore in corsi dell’area della diagnosi e dello sviluppo delle competenze
  • Oggi
    Dicembre 2011
    Gennaio 2009

    Consulente / Formatore

    Effegigi

    Consulente e formatore nelle seguenti aree:
    • Definizione dei Fabbisogni Formativi. Sviluppo di competenze comportamentali per figure commerciali.
    • Sistemi di Valutazione delle Prestazioni. Gestione e sviluppo dei collaboratori.
    • Change Management.
    Partecipo alla progettazione ed erogazione di interventi formativi:
    ENI Divisione G&P: Interventi formativi commerciali sui ruoli della catena negozi in franchising
    ENI Divisione Refining & Marketing: interventi formativi sui candidati gestori (merchandising e tecniche di vendita)
    ENI Divisione Refining & Marketing: GPL – intervento formativo su figure commerciali (relazione efficace con il cliente e negoziazione)
  • Oggi
    Maggio 2009
    Gennaio 2004

    Consulente / formatore

    Zeon Italia

    Ho assistito il General Manager nell’individuazione e nel sostegno dei bisogni formativi del personale in accordo con le strategie organizzative aziendali con interventi personalizzati.
  • Oggi
    2008
    1994

    Consulente / Formatore

    Watson Wyatt Italia

    Ho collaborato come libero professionista alla progettazione ed erogazione di interventi formativi:
    GRUPPO CRF – Interventi formativi articolati sui ruoli commerciali di filiale e sui quadri intermedi di DG (consulente senior)
    GRUPPO ITALEASE – Change management e gestione gruppi di successo; nuovo sistema di competenze organizzative per i diversi ruoli aziendali (consulente senior)
    CFMT – interventi formativi a catalogo per dirigenti d’azienda; project management, gestione gruppi di successo, relazione efficace interpersonale (consulente senior)
    UBI BANCA – La relazione efficace con il cliente Private (seminario per Gestori Private) (consulente senior)
    SAN PELLEGRINO – Intervento commerciale articolato (Best Performer) sulle tre reti commerciali aziendali: Buyer GDO, Agenti Monomandatari, Agenti Horeca (consulente senior)
    WIND – Gestire risultati e gruppi di successo (Best Performer): intervento per Team Leader di Call Center (consulente senior)
    POSTE ITALIANE – Master di Marketing per Product Manager (Divisione Clienti Business) (consulente senior)
    TIM – Progetto formativo (Best Performer) per ruoli commerciali nei negozi in franchising IL TELEFONINO (consulente senior)
  • Oggi
    Luglio 2007
    Gennaio 2005

    Consulente / Formatore

    KV, Knowledge Value

    Consulente e formatore nelle seguenti aree:
    • Sistemi di Valutazione delle Prestazioni, Progetti di analisi e definizione dei Fabbisogni Formativi.
    • Leadership.
    • Piani di sostegno alla pianificazione commerciale e allo sviluppo delle prestazioni di reti commerciali in aziende di servizi e industriali.
    • Progetti di Culture Change e Change Management (analisi cultura e clima, Vision e Mission), in aziende di servizi.
    Ho collaborato come libero professionista alla progettazione ed erogazione di interventi formativi:
    ATM - Leadership e performance management su quadri e dirigenti
    ALTROCONSUMO – Relazione efficace con il sistema cliente interno
    UPIM – Fondamenti di marketing operativo per Buyer
    DRESSER WAYNE PIGNONE - Fondamenti di marketing operativo per Buyer
  • Oggi
    1994
    1991

    responsabile

    In proprio

    Consulenza di marketing su progetti di piccole aziende di servizi
  • Oggi
    1991
    1988

    Group Product Manager

    R.J.Reynolds Italia

    Responsabile del marketing strategico e dell'immagine di Camel (98% del fatturato).
    La strategia che ho contribuito a sviluppare, la creatività degli interventi e l'efficace impiego delle risorse (budget di circa 14 MLD), mi hanno consentito di raggiungere i seguenti risultati:
    * difesa della quota di mercato di Camel dall'attacco della concorrenza (il rapporto dimensione-investimento di Philip Morris vs. Reynolds era di 10:1), in un mercato in fase di contrazione (Monopolio - 20%);
    * incremento della quota di consumo c/o il target primario (giovani 18-24 anni);
    * ulteriore incremento dei parametri "brand awareness" e "trial index", che misurano sul mercato l'efficacia dell'investimento di marketing.
    Nel luglio 1990 sono stato promosso dirigente ed ho assunto anche la responsabilità del "logo licence business" (orologi, scarpe, accessori, prodotti da partner esterni e commercializzati sotto il comune marchio Camel Trophy), che sono riuscito ad incrementare del 18% grazie al lancio di una linea di abbigliamento tecnico-sportivo.
    Ho avuto la responsabilità di una rete di promoters che coprivano punti vendita non tradizionali (hotel, pubs, ristoranti, discoteche), vendendo il prodotto (sigarette) e organizzando animazioni e attività sul punto vendita.
    Ho sviluppato una buona esperienza in fatto di ricerche di mercato e di indagini conoscitive su consumatore, prodotto e comunicazione.

  • Oggi
    1988
    1987

    Senior Product Manager

    Kraft General Food

    Assunto con il compito di guidare il rilancio di due prodotti, Baika e Lindenberger, in declino da qualche tempo. Ho raggiunto l'obiettivo di invertire il trend negativo delle vendite attraverso le seguenti attività:
    * analisi delle ragioni del declino, tramite ricerche sul consumatore;
    * collaborazione con il reparto R&D, per migliorare qualitativamente il prodotto;
    * definizione e implementazione delle azioni promo-pubblicitarie a supporto.
    Sono stato inoltre incaricato di studiare lo sviluppo di nuovi prodotti (concetto di prodotto, packaging, posizionamento commerciale...)
  • Oggi
    1986
    1983

    Product Manager

    Seagram Italia

    Responsabilità primaria era la profittabilità del gruppo di prodotti, la definizione dei piani strategici e operativi, e la loro implementazione attraverso l'uso di tutte le leve del marketing mix. In particolare il prodotto leader da me gestito, Chivas Regal, registrava in quegli anni incrementi di vendite e profitto del +20% annuo.
    Ho raggiunto tali risultati essendo responsabile delle seguenti attività principali:
    * definizione prezzo e scala sconti;
    * packaging e immagine del prodotto;
    * strategia di comunicazione e pianificazione investimenti pubblicitari (8 MLD nel 1985);
    * attività promozionali al consumo e al trade (2 MLD nel 1985);
    * affiancamento e supporto all'attività di vendita (merchandising);
    * analisi performance prodotti, mercato, concorrenza;
    * ricerche di mercato su prodotto, immagine, pubblicità, consumatore.
  • Laurea in Economia e commercio

Iscriviti per visitare il profilo completo di Roberto Panigada

ISCRIVITI

La sua presentazione

Mi definisco un consulente formatore manageriale perchè mi occupo da quasi 20 anni di attività formativa in ambito organizzativo, lavorando in vari settori del mondo servizi (bancario, assicurativo, telecomunicazioni, energia), su figure manageriali e commerciali. Progetto ed erogo interventi formativi e di sviluppo che nascono dalla identificazione dei bisogni dell'organizzazione e si coniugano con quelli delle persone che ricoprono i vari ruoli aziendali.

La sua attività su Viadeo

I suoi contatti più recenti
Giuseppe Costantini
Daniele Elti
Salvatore Fiorenza