Diego Biasi

Diego Biasi

Fondatore e CEO, Quercus Investment Partners Limited

Italia

Questa è l'anteprima del profilo di Diego Biasi

Devenez membre pour voir son profil complet et vous aussi, donnez un coup de pouce à votre carrière

Il suo percorso

  • Oggi
    2017
    2011

    Fondatore e CEO

    Quercus Investment Partners Limited

  • Oggi
    2017
    2010

    Fondatore e CEO

    Quercus Assets Selection

  • Oggi
    2003
    2001

    Managing Director

    Commerzbank AG

  • Oggi
    2001
    1999

    Managing Director

    Banca IMI

  • Oggi
    1999
    1998

    Interest Rates, Indexes Futures and Option Trader

    Caboto Securities

  • Università Ca' Foscari

    Laurea in Economia e Commercio

Iscriviti per visitare il profilo completo di Diego Biasi

ISCRIVITI

Le sue competenze

  • Finance Governance & Controls
  • Renewable Energy
  • Project Sourcing/Technical Appraisals/Due Diligenc
  • Multi-Technology Asset Management
  • Managing and Directing
  • Investor Relationship Management
  • Investment Structuring/Go to Market Strategies
  • Investment banking
  • Investimenti
  • International Regulatory Compliance
  • Global Market Analytics & Business Intelligence
  • Fund Management/Portfolio Optimisation
  • Finanza
  • Financial Modelling/Risk Analysis
  • Strategic Business Planning

Le lingue che parla

  • Italiano
    ****Madrelingua
  • Inglese
    ***Fluente*
  • Spagnolo
    ***Fluente*
  • Francese
    **Intermedio**

    La sua presentazione

    Con oltre vent’anni di esperienza nell’Investment Banking e capital markets, Diego Biasi può vantare un curriculum ricco di collaborazioni con prestigiose società attive a livello internazionale. Nel 2009, insieme a Simone Borla crea Quercus, fondo specializzato in investimenti infrastrutturali di larga scala nell’ambito delle fonti alternative di energia. Attualmente è CEO di Quercus Investment Partners Limited, con sede centrale a Londra (uffici a Milano, Roma e Lussemburgo) e si occupa, in particolare, delle strategie d’investimento: tra gli ottimi risultati raggiunti in questi anni si annoverano il lancio di cinque fondi e la costruzione di un portafoglio di oltre venti impianti.