Come scegliere la piattaforma tecnica ecommerce?

domenica 8 aprile 2012
Electra Nadalini
Web marketing Seo/sem Ecommerce Manager, Magic snc
Bologna, Italia
In genere, completata la parte burocratica da svolgere con attenzione visti i tempi rigorosi della nostra giustizia, la prima valutazione e' la scelta della piattaforma tecnica di e-commerce e dello spazio hosting che la ospitera’.

Entrambi gli aspetti sono fondamentali, fare l’errore di risparmiare sul server dove apriremo il nostro negozio e’ come trovare traffico per arrivare al centro commerciale, il rischio e’ che il cliente cambi strada e di conseguenza negozio, risparmiare sulla piattaforma tecnica equivale ad aprire un negozio in cantina.

Ma come scegliere la piattaforma tecnica?

Il consiglio, che puo’ sembrare di parte e’ di rivolgersi ad un’agenzia di professionisti, magicnet web agency http://www.magicnet.it/ ne’ un esempio, ma in alternativa si puo’ anche tentare, oltre un’agenzia diversa, la strada dell’amico, del fratello e del cognato … o della fidanzata del figlio.

In questo caso, prima di affidare il destino del vostro negozio al “primo che passa”, valutate.

Il profilo Linkedin http://www.linkedin.com/company/magicnet e Viadeo http://www.viadeo.com/r/profile/0021tbm3gejc9czx sono la base di partenza per farsi un’idea delle competenze e dell’esperienza. Sconsigliato realizzare un negozio e-commerce da autodidatti. La fatica e’ tanta e i risultati incerti.

La nostra scelta’ e’ Magento ecommerce http://www.magentocommerce.com installato su Netsons Hosting, con questo sistema gestiamo i negozi dei nostri clienti, produttori e rivenditori www.magicnet.it/partner-e-commerce

Nonostante il mio consiglio, di certo proseguirete nel vostro intento di voler far da soli quindi elenco alcuni siti per valutare le caratteristiche tecniche e rendervi autonomi nelle decisioni

Dimenticavo, Ebay. Fatelo anche voi.

Magento
http://www.magentocommerce.com
Sviluppato da Varien in modo eccellente è una delle piattaforme e-commerce più interessanti disponibili gratuitamente oggi sul mercato. Varien ha pensato a tutto. Magento e’ dotato di tutte le funzioni che ci si aspetta di trovare in un negozio professionale. Qui l’ elenco completo delle funzioni di Magento in PDF http://www.magentocommerce.com/doc/features.pdf, contattaci http://www.magicnet.it/ e hai necessita’ di consulenza.

OsCommerce
http://www.oscommerce.com
Software che annovera tra i clienti TruffleShuffle e LinuxUk E’ piuttosto diffuso, per la gestione del negozio e-commerce, per questo motivo e’ attiva la Comunità Italiana di sviluppatori che si propone di collaborare per una corretta gestione della piattaforma.

ZenCart
http://www.zen-cart.it
Software open source professionale del 2003 nato per gestire negozi e-commerce e certificato in conformità agli standard PCI / PA-DSS. Il team italiano http://www.zen-cart.it/forum/ e’ molto attivo ed ha sviluppato un mini sito informativo http://150.zen-cart.it/ utile alla formazione.

VirtueMart
http://www.vmitalia.net
E’ un software E-Commerce Open Source progettata per essere utilizzata con Joomla joomla.magicnet.it ma funziona anche con Mambo http://www.mamboserver.com/ in PHP ambiente MySQL.

E’ dotato di una buona personalizzazione nella gestione del magazzino e nell’attribuzione delle caratteristiche al prodotto (taglia / colori). Ricco di funzioni Ajax che lo rendono usabile all’utente, ne e’ un esempio la funzionalita’ di inserimento dei prodotti nel carrello. La comunita’ italiana e’ attiva al sito vmitalia.net

DashCommerce
http://www.dashcommerce.org
Anche se sei sostenitore di tutte le cose Microsoft dovrai riconoscere che questo prodotto e’ un vero fiasco. Dashcommerce (ex Microsoft Commerce Starter Kit) al suo status attuale non fornisce garanzie per un negozio efficiente trovando difficolta ad integrare pay pal nei sistemi di pagamento.
Alcuni siti costruiti utilizzando Dash sono www.grossiwines.co.uk e www.gowheelchair.com/

LiteCommerce
http://www.litecommerce.com/
Adatto all’installazione di negozi e-commerce piccoli. Semplice gestione del codice open source al 97% usa il motore di template FLEXY e possieede la massima personalizzazione dei metodi di pagamento.

TomatoCart
http://www.tomatocart.com/
Soluzione ecommerce opensource, ramificato da osCommerce adatto a utenti con poche conoscenze tecniche. E’ dotato di un pannello di controllo realizzato con Ajax, e consente una facile gestione del negozio grazie all’interfaccia intuitiva. Diverse le opzioni di elaborazione di pagamento disponibili

Condividi il tuo pensiero,
la socializzazione e’ un passo verso il tuo cliente.

La prossima settimana un nuovo articolo in merito a come scegliere l’hosting per il sito e-commerce.
1
Electra Nadalini ritiene ritengono interessante questa discussione