Variazione nella Comunicazione dell' impronta dei documenti informatici

sabato 12 novembre 2011
Franco Spinella
Responsabile Ricerca e Sviluppo , Dinasty of Freedom DOF
VIMODRONE, Italia
‎04-11-2011 - Comunicazione dell' impronta dei documenti informatici rilevanti ai fini tributari: versione 2.0.1 e nuova versione dello schema xsd

Nella sezione Software – Pacchetti applicativi – Controllo altri documenti è disponibile lo schema xml in formato xsd (schema_impronte.xsd) e la versione 2.0.1 del 4 novembre 2011 del modulo di controllo per le Comunicazioni dell' impronta dei documenti informatici rilevanti ai fini tributari (IMP00200) (Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 25 ottobre 2010 (Prot. 2010/143663).

Modifiche introdotte nella versione 2.0.1:

è stato modificato lo schema xsd e il modulo di controllo per introdurre la figura del "Soggetto obbligato alla Trasmissione". Questa modifica permette anche ai responsabili della conservazione o ai delegati alla conservazione, indicati nella comunicazione, di inviare la comunicazione per proprio conto, senza rivolgersi ad intermediari; è stato modificato l'elenco dei tipi documento.

Si fa presente che non saranno accettate comunicazioni validate con precedenti versioni dello schema_impronte.xsd e controllate con precedenti versioni del modulo di controllo.

Dimatek supporta questo nuovo formato a partire dalla versione 5.5 che sarà disponibile entro il mese di novembre 2011 www.dimatek.eu www.facebook.com\dimatek
0
ritiene ritengono interessante questa discussione